fbpx

I nostri vini

Ciliegiolo, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc: Agapanto Bolgheri Rosso Doc

L’Agapanto di Podere Conca nasce come DOC, a testimonianza del lavoro di eccellenza che permette la sua produzione

Il Ciliegiolo è un vitigno a bacca nera italiano tipico della Toscana, ma presente anche in altre zone come Puglia, Abruzzo, Lazio e Liguria.

Nonostante la sua produzione oggi sia in diminuzione, il Ciliegiolo ha una lunga storia alle spalle. Mentre in passato veniva coltivato principalmente per essere tagliato con altri vini, oggi viene utilizzato anche in purezza.

È una delle tre uve che compongono il blend di Agapanto, il vino rosso toscano di Podere Conca.

Podere Conca è un’azienda vinicola toscana che sorge nelle campagne livornesi, tra il territorio di Bolgheri e quello di Castagneto Carducci. Qui, in questo corridoio di terra pianeggiante, sorgono numerose aziende che beneficiano delle particolari condizioni climatiche di questa area.

Podere Conca Bolgheri bottiglia Agapanto vino rosso

Terreni argillosi, sabbiosi e alluvionali si alternano nella stessa zona, godendo delle brezze marine che provengono dalla costa e proteggendosi dai venti interni, più forti, grazie alle colline.

La nascita di Agapanto a Podere Conca

Non c’erano vigne né di Ciliegiolo né di altri uvaggi quando Silvia Cirri, Primario del servizio di Anestesia, Rianimazione e Terapia Intensiva dell’Istituto Clinico Sant’Ambrogio del Gruppo San Donato di Milano, decise di arricchire la proprietà di Podere Conca, già uliveto, con dei vigneti.

L’idea di Silvia era quella di creare un blend particolare: per questo, furono selezionati Ciliegiolo, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc. Prima di dare avvio alla produzione, però, si è voluto testare il risultato finale selezionando uve di produttori locali con caratteristiche simili a quelle di Podere Conca.

Quando la produzione è iniziata, si è optato sin da subito per una coltivazione di tipo biologico con principi di biodinamica, evitando di intervenire con prodotti chimici o alterando l’equilibrio della natura.

Le note organolettiche di Agapanto

Il risultato è Agapanto, vino rosso che prende il nome da una pianta originaria del Sud Africa.
Questo Bolgheri rosso DOC prevede un invecchiamento di 12 mesi in legno, con tonneau nuovi e barrique di secondo passaggio, e 6 mesi in bottiglia.

Un vino fresco quindi, ma comunque dotato di una buona struttura, con un bouquet di frutti rossi e una buona persistenza in bocca.

Grazie anche alla presenza del Ciliegiolo, Agapanto risulta un rosso ideale per salumi, formaggi e carni rosse, ma anche adatto ad accompagnare tutto il pasto.

I nostri prodotti

Sapori riconoscibili e unici

Filter Categories
Tutti
Vini Bianchi
Vini Rossi
Scrivici o chiamaci al numero +39 324 0957941

I premi vinti

Premio Gilbert & Gaillard

Bolgheri D.O.C. Agapanto 2016
Médaille d’OR 2019

Premio Gilbert & Gaillard
Costa Toscana I.G.T. Elleboro 2018 Médaille d’OR 2019
Premio Gilbert Gaillard 2017 per Podere Conca Bolgheri

Elleboro 2016 Toscana IGT Bianco Gold Medal and 90+ score on the Wine Guide 2018

Premio Gilbert Gaillard 2017 per Podere Conca Bolgheri
Agapanto 2015 Bolgheri DOC GOLD MEDAL Gilbert & Gaillard International Competition 2017