it | en
Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

 

Noi

 

 

 

Noi

 

Ci mettiamo cuore e testa da anni

Silvia Cirri

Primario del servizio di Anestesia, Rianimazione e Terapia Intensiva dell’Istituto Clinico Sant’Ambrogio del Gruppo San Donato di Milano e Fondatrice e Vicepresidente della Onlus – Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo. (www.bambinicardiopatici.it).

Sua l’idea di arricchire il Podere Conca della produzione vitivinicola, coinvolgendo l’amico d’infanzia Livio Aloisi e l’amato nipote Giovanni Gastel Jr. 

Ad animare il progetto è sin dagli esordi la passione di Silvia Cirri per l’approccio scientifico, che accomuna la sua professione di medico, la viticoltura e l’arte enologica. 

Silvia Cirri

Primario del servizio di Anestesia, Rianimazione e Terapia Intensiva dell’Istituto Clinico Sant’Ambrogio del Gruppo San Donato di Milano e Fondatrice e Vicepresidente della Onlus – Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo. (www.bambinicardiopatici.it). Sua l’idea di arricchire il Podere Conca della produzione vitivinicola, coinvolgendo l’amico d’infanzia Livio Aloisi e l’amato nipote Giovanni Gastel Jr. Ad animare il progetto è sin dagli esordi la passione di Silvia Cirri per l’approccio scientifico, che accomuna la sua professione di medico, la viticoltura e l’arte enologica. 


Livio Aloisi

“Gentiluomo di campagna” come lo definisce affettuosamente Silvia Cirri, sua grande amica fin dall’infanzia, con la quale condivide l’amore per questa terra e per l’Africa.

Dopo aver lavorato nel settore dell’edilizia ricoprendo  per diversi anni il ruolo di Amministratore Unico in C.E.I.C. (Costruzioni Edili, Industriali e Civili)”, sceglie di dedicarsi alle sue terre nelle Marche dove coltiva erba medica e cereali volendo seguire i rigidi dettami dell’agricoltura biologica, estesi anche alle coltivazioni del Podere Conca, e a Bolgheri dove ha lavorato con il cognato Nicolò Incisa della Rocchetta e suo padre Mario, produttori del famoso Sassicaia, prima di occuparsi del progetto Podere Conca.


Livio Aloisi

“Gentiluomo di campagna” come lo definisce affettuosamente Silvia Cirri, sua grande amica fin dall’infanzia, con la quale condivide l’amore per questa terra e per l’Africa.  Dopo aver lavorato nel settore dell’edilizia ricoprendo  per diversi anni il ruolo di Amministratore Unico in C.E.I.C. (Costruzioni Edili, Industriali e Civili)”, sceglie di dedicarsi alle sue terre nelle Marche dove coltiva erba medica e cereali volendo seguire i rigidi dettami dell’agricoltura biologica, estesi anche alle coltivazioni del Podere Conca, e a Bolgheri dove ha lavorato con il cognato Nicolò Incisa della Rocchetta e suo padre Mario, produttori del famoso Sassicaia, prima di occuparsi del progetto Podere Conca.

Giovanni Gastel Jr

Nipote del celebre fotografo omonimo e di Luchino Visconti, fratello della nonna paterna, è figlio del medico Guido Gastel e della scrittrice e giornalista Minnie Cirri Gastel. Nel 2014 pubblica con Gallucci Editore il suo primo romanzo Spade. È contributor per le riviste GQ, Urban, Riders e Lampoon. Nel 2016 sono iniziate le riprese per il documentario tratto dal suo  romanzo. 

Giovanni decide di seguire la zia Silvia Cirri nella fondazione del Podere Conca, affascinato dal valore del progetto e spinto dall’amore che da sempre lo lega a questo territorio.

Giovanni Gastel Jr

Nipote del celebre fotografo omonimo e di Luchino Visconti, fratello della nonna paterna, è figlio del medico Guido Gastel e della scrittrice e giornalista Minnie Cirri Gastel. Nel 2014 pubblica con Gallucci Editore il suo primo romanzo Spade. È contributor per le riviste GQ, Urban, Riders e Lampoon. Nel 2016 sono iniziate le riprese per il documentario tratto dal suo  romanzo.  Giovanni decide di seguire la zia Silvia Cirri nella fondazione del Podere Conca, affascinato dal valore del progetto e spinto dall’amore che da sempre lo lega a questo territorio.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
Scroll to top